Rassegna stampa 07/12/2018

Rassegna stampa 23/11/2017

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

DONSAH, IL ‘NINJA’ ROSSOBLÙ

Il centrocampista è determinante per la squadra, e come Nainggolan ha uno spiccato senso del gol: 2 sue reti hanno portato in dote al Bologna 6 punti, quasi un terzo di tutti quelli accumulati quest’anno.

I TIFOSI INVADONO IL DALL’ARA

E sperano che il rendimento interno possa migliorare e diventare decisivo. La vittoria a Verona ha riacceso gli entusiasmi, ma in casa il Bologna non vince da oltre un mese.

RESTO DEL CARLINO

«SAMP DA EUROPA, MA PROVARCI SI PUÒ»

Pagliuca: «Il bel gioco premia Giampaolo, Donadoni ha soltanto bisogno di trovare continuità». L’ex azzurro non ha dubbi su come schierarsi nella sfida di sabato: «Ai blucerchiati devo quasi tutta la carriera, però tiferò rossoblù».

RAMIREZ, NEMICO CARISSIMO: «BOLOGNA MI HA CRESCIUTO»

Ricordi rossoblù, dal decollo alle liti con Guaraldi: «Anni belli». Di Vaio, suo ex compagno: «Gaston ora è un uomo, un anno fa provai a riportarlo qui. In Liga o in Italia avrebbe sfondato, ma ha ancora l’età per diventare un top player».

REPUBBLICA

SOLDI E FUTURO, IL BORSINO ROSSOBLÙ. KREJCI SPARITO, HELANDER IN ASCESA

I ricavi sono aumentati, i costi di gestione restano alti. In rosa c’è chi sta sorprendendo positivamente e chi sta dando meno del previsto. Il ceco non gioca, lo svedese c’è sempre: le incognite del mercato e la sorpresa Dzemaili che vorrebbe tornare.

TORNA RAMIREZ, VA IN RETE IL RIMPIANTO

Il bimbo che a Genova è diventato uomo non ha scordato i cori del Dall’Ara: «Din don, ha segnato anche Gaston».

CORRIERE DI BOLOGNA

DZEMAILI RIVUOLE IL BOLOGNA

Lo svizzero intende arrivare al Mondiale in perfetta forma e pensa di tornare in Serie A da gennaio a marzo. L’ultima parola l’avrà Saputo, dopo aver parlato con i suoi allenatori Donadoni e Garde.

GUARDIA MBAYE: CON LUI NON SI PRENDE GOL

Statistiche impressionanti con il senegalese in campo: nessuna rete subita su azione nelle ultime sette gare.