Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Rassegna stampa 24/07/2019

Rassegna stampa 24/07/2019

CORRIERE DI BOLOGNA

«MARCHERÒ DEI CAMPIONI, MI PIACE LOTTARE»

Si presenta il giapponese Takehiro Tomiyasu: «I tifosi mi incoraggiano, voglio essere un leader». Fenucci: «È costato caro e stupirà tutti». Il Sol Levante a Casteldebole tra cucina, Olimpiadi e calcio: «Visto? Parla già italiano…». Cinque TV e quattro giornali inviati per seguire Tomi. Stadio, consegnato il progetto a Merola. Aumentano i costi, caccia al partner. Superato il passaggio, l’iter procede verso la fase esecutiva. Mihajlovic, altre tre settimane al Sant’Orsola.

GAZZETTA DELLO SPORT

«CIAO BOLOGNA, SONO TOMI». E SKOV OLSEN ORA È REALTÀ

Il giapponese Tomiyasu si presenta: «Voglio diventare titolare». L’ex Nordsjaelland firma e completa la squadra. La città pensa al nuovo Dall’Ara da 30 mila posti e alla festa dei 110 anni. Sinisa, finito il primo ciclo di terapie: tutto ok.

REPUBBLICA

SÌ, TRENTAMILA: IL NUOVO DALL’ARA SI ALLARGA UN PO’

Il progetto definitivo in Comune, sale la capienza. All’antistadio potrebbe giocare la Primavera. Fenucci da Merola per il piano finale: sarà un catino all’inglese. I costi dell’operazione destinati a crescere. Ora serve un partner industriale che affianchi Saputo e il Comune.

RESTO DEL CARLINO

SKOV OLSEN HA FIRMATO, ORA IL BOLOGNA ASPETTA

Sul mercato i rossoblù non hanno fretta, è il momento delle uscite. «Questo è il posto giusto per crescere», si presenta Tomiyasu. Che saluta in italiano. Il progetto del nuovo stadio (e antistadio) finisce in Comune: bar e spazi per la Primavera e le associazioni sportive.

Foto: bolognafc.it