Rassegna stampa 24/09/2017

Rassegna stampa 24/09/2017

REPUBBLICA

TORNA PALACIO E DONADONI SORPRENDE

Fuori Mirante per infortunio, rientra Da Costa, anche Di Francesco verso il forfait. Il tecnico pensa ad un 3-5-2 con Verdi davanti e senza Petkovic.

In conferenza stampa: «Aspettiamo Destro, la concorrenza gli gioverà. La squadra ha raccolto meno del dovuto».

BUCCHI, RITROVARSI IN SERIE A: «QUEI GOL AL DALL’ARA NON LI HO DIMENTICATI»

L’allenatore dei neroverdi giocava nell’attacco che conquistò la Serie A nel 2008. Arrivò in gennaio dal Napoli, e contribuì con 5 reti in 19 presenze.

RESTO DEL CARLINO

TANGO DERBY

Alle 18 Sassuolo-Bologna, Donadoni chiede continuità. Mirante si ferma per una distorsione al dito, c’è Da Costa al suo posto.

DONADONI: «CERCHIAMO DI ESSERE PIU’ CONCRETI»

«La gara col Sassuolo non è più facile di quella con l’Inter, sarebbe imperdonabile crederlo».

In marzo fu decisivo Destro, che oggi parte dalla panchina e non giocherà. In attacco rientra Palacio.

CORRIERE DI BOLOGNA

INTERVISTA A MASSIMO MARAZZINA

Parla l’ex bomber rossoblù, in B compagno di Christian Bucchi, allenatore del Sassuolo: «Lui tra i miei migliori amici».

«Ero allergico alla panchina ma Bucchi era mio amico, l’ho chiamato subito quando è diventato l’allenatore del Sassuolo, gli ho detto che farò il tifo per i neroverdi finché ci sarà lui».