Rassegna stampa 25/07/2019

Rassegna stampa 25/07/2019

CORRIERE DI BOLOGNA

DAL CILE PULGAR PREPARA L’ADDIO: «È IL MOMENTO DI CAMBIARE ARIA»

Doccia gelata da Santiago: «Sono affezionato a Bologna, alle persone e all’ambiente, ma voglio lottare per altri obiettivi». Siviglia e West Ham lo seguono, i rossoblù puntano a Hendrix nel suo ruolo.

GAZZETTA DELLO SPORT 

AMLETICO ANDREAS? «MA NO, BOLOGNA È LA CITTÀ GIUSTA PER ME»

Si presenta Skov Olsen: «Mi ispiro a Robben e ho detto a Sinisa che il mio sinistro è meglio del suo». Scoppia il caso Pulgar: «Cerco altri traguardi. A Bologna sto bene ‒ dice il cileno ‒ ma devo fare un passo avanti e lottare per qualcosa di più».

REPUBBLICA 

HO SCOMMESSO CON SINISA

Skov Olsen senza freni: l’esterno danese era nel mirino di Bayern e Tottenham. «Il mio sinistro meglio di quello di Mihajlovic. Prima di firmare ci ho pensato bene, ma nessuno mi ha voluto come il Bologna». I genitori durante la presentazione riprendono il figlio col telefonino. Merola rincuora la squadra e applaude il restyling: «Un bel progetto». Sarà comunque necessario un nuovo placet della sovrintendenza.

RESTO DEL CARLINO 

SI FERMA ANCHE DZEMAILI. IL CENTROCAMPO È NEI GUAI

Da oggi il gruppo è al lavoro a Neustift, in Austria. Dopo l’infortunio di Schouten, la mediana ha gli uomini contati. Ma lo svizzero è sicuro di recuperare e rimarrà con la squadra. Il 10 agosto test a San Marino con il Villarreal, che vuole Pulgar. Domani amichevole con il Colonia. Nuovo Dall’Ara, Merola dice sì: «Mettiamo 30 milioni». Il primo cittadino conferma i fondi per sostenere l’impresa di Saputo: «Il progetto è bellissimo».

Foto: Getty Images