Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Rassegna stampa 26/10/2018

Rassegna stampa 25/09/2017

REPUBBLICA

OKWONKWO, È LUI L’UOMO IN PIÙ

Un tap-in del diciannovenne nigeriano regala tre punti d’oro a Reggio Emilia.

PALACIO PERDONA TRE VOLTE, PETKOVIC CAMBIA I GIOCHI, VERDI STAVOLTA NON PUNGE

Da Costa, una parata decisiva. Donsah alza le marce.

RESTO DEL CARLINO

OKWONKWO-GOL: IL BOLOGNA TROVA IL LIETO FINE

Grande prova di Petkovic, che entra nel finale e cambia il corso della partita. Verdi non punge: dopo l’ottima prova contro l’Inter, il numero 9 non riesce a essere così decisivo.

Sabato in casa del Genoa: ancora una trasferta per Da Costa e compagni, attesi a Marassi da un’altra diretta concorrente.

DONADONI: «ADESSO ORJI DEVE IMPARARE L’ITALIANO»

Una tiratina d’orecchi al nigeriano, che non parla ancora la lingua e si è fatto ammonire per essersi tolto la maglia esultando.

MASINA: SEGNALE DI MATURITÀ PER I TIFOSI

E il terzino apre al futuro: «Voglio restare qui, ma ora aspetto un’offerta adeguata».

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

OKWONKWO-GOL: IL BOLOGNA C’È

Donadoni inserisce l’attaccante al minuto 86, e tre minuti dopo arriva il guizzo vincente. Premiato l’assalto nel secondo tempo: otto tiri in porta.

Bucchi, tecnico del Sassuolo: «È un k.o immeritato». Donadoni: «Nella ripresa la reazione giusta».

E Masina scalda i motori: «Aspetto un’offerta dal club».

CORRIERE DI BOLOGNA

OH-KWONKWO

Il ragazzino nigeriano, 19 anni, entra e regala i tre punti. Dopo una partita lenta e bloccata, il Bologna batte il Sassuolo. Avvio con il 5-3-2, poi rosso a Magnanelli e la gara si apre.

La felicità di Donadoni: «Nell’intervallo mi sono arrabbiato. Contento per la rete di Orji, però il giallo gli costerà».

Okwonkwo, l’eroe del giorno: «Sono bravo? È il primo gol, che emozione!».