Domani alle 15 raduno della Curva Andrea Costa a Casteldebole per caricare il Bologna

Rassegna stampa 27/04/2018

REPUBBLICA

FAR LA FESTA AL POVERO DIAVOLO, ULTIMA OCCASIONE AL DALL’ARA

Non battere mai le grandi ha prodotto un calo di presenze rispetto all’anno passato. E oggi in Comune si dibatte sul restyling dello stadio. Agitazione del comitato contro la cittadella della moda ai prati di Caprara.

RESTO DEL CARLINO

«BOLOGNA VUOLE EMOZIONI DA BIG»

Parla Lorenzo Minotti, ex Parma e oggi commentatore Sky: «Donadoni ha centrato gli obiettivi della società, potrebbe decidere lui di andare via». Destro fa le prove anti Milan: potrebbe essere convocato, ma difficilmente partirà titolare. Con il centravanti arrivano 1,52 punti a partita.

CORRIERE DI BOLOGNA

«QUEL GOL AL MILAN FU UNA BOMBA. BOLOGNA È RIMASTA NEL MIO CUORE»

Intervista a Giovanni Piacentini, l’ex mediano rossoblù che con un tiro da fuori punì il Milan diciotto anni fa: «Adesso lavoro nell’azienda di costruzioni fondata da mio padre nel ’49. Nel sistema calcistico il denaro rovina tutto. Sotto le Due Torri mi sono trovato benissimo, amo la città felsinea. Oggi mi rivedo in Andrea Poli».

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

BOLOGNA, ALL’APPELLO MANCA IL GOL

Nel girone di ritorno la squadra ha realizzato soltanto 14 reti in 15 gare. Destro non riesce a segnare da due mesi, mentre Avenatti è ancora fermo a quota zero. Donadoni prepara la partita perfetta contro il Milan.