Destro:

Rassegna stampa 27/10/2017

REPUBBLICA

DESTRO ALL’ULTIMO APPELLO: O FA GOL O VA VIA A GENNAIO

Il tempo sta per scadere. Ci proverà all’Olimpico, ma avanza l’idea di cederlo in prestito a gennaio. Il dibattito si allagamenti. Pecci: «Non so se convenga, il problema è dentro di lui». Savoldi: «Non è colpa sua, è una punta d’area inadatta al gioco di Donadoni».

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

SOTTO PRESSIONE

Difficile riscatto del Bologna domani a Roma: da rilanciare Poli e Gonzalez. Mirante però si ferma, starà fermo venti giorni.

«LA MIA SVEZIA BATTERÀ L’ITALIA»

Intervista a Filip Helander: «Tutto è possibile, ma dovrò marcare bene Immobile. E imparare meglio l’italiano».

RESTO DEL CARLINO

DONADONI, DUE ANNI DI LAVORI IN CORSO

Il Bologna continua ad essere un cantiere aperto: per valutare la crescita bisogna aspettare maggio. Mirante si ferma, è il sesto giocatore in dieci giorni ad avere problemi alla coscia destra. Ora il salto di qualità è lontano. Fenucci: «Bisogna vincere certe paure».