Per Poli al Bologna accordo trovato col Milan, quadriennale al giocatore

Rassegna stampa 28/05/2017

Oggi il bilancio di fine anno di Saputo, ieri CdA tecnico con i soci. Mercato, c’è l’ok di Poli ‒ In quel di Montreal è una prassi adottata ormai da tempo, e potrebbe diventare un’abitudine anche in Italia. La conferenza stampa di fine stagione che oggi la dirigenza rossoblù, con in testa il chairman Joey Saputo, terrà al Dall’Ara permetterà di fare il punto della situazione sulla stagione che si è appena conclusa e sulle strategie in vista del prossimo campionato. Ieri, prima della partita con la Juventus, si è tenuto un CdA tecnico con i soci Shilen Patel, Anthony Rizza, Hyeon Kang e Hung Tran, che hanno poi assistito alla sfida con i bianconeri al Dall’Ara. C’era anche Lino, il papà di Joey, che in serata ha ripreso l’aereo privato per fare ritorno in Canada.
Con il campionato che ha ufficialmente chiuso i battenti, il mercato scalda i motori in vista dell’estate. C’è da registrare un possibile passo in avanti nei contatti con Andrea Poli: il centrocampista del Milan ha infatti dato il suo gradimento di massima al Bologna e i prossimi giorni saranno utili per capire se la trattativa può effettivamente decollare: da definire restano gli aspetti economici e della durata dell’eventuale contratto. Intesa di massima, sulla parte economica, anche per quanto riguarda Alessio Cerci, dopo che sono ripresi i contatti con il suo entourage: ora sarà lo staff medico del Bologna ad esprimersi, previa valutazione sulle condizioni del ginocchio dell’esterno offensivo. Per quanto riguarda le situazioni ‘interne’, i prossimi giorni dovrebbero essere quelli utili per mettere nero su bianco il rinnovo del contratto di Simone Verdi (l’entourage è lo stesso di Poli), così come per un confronto con Marco De Marchi, agente di Adam Masina.