Dominguez domani a Bologna, lunedì l'argentino si aggregherà al gruppo di Mihajlovic

Rassegna stampa 29/09/2019

CORRIERE DI BOLOGNA

SINISA C’È

Mihajlovic esce dal Sant’Orsola. Oggi dirigerà l’allenamento. Domani in panchina al Dall’Ara. Spunta il passaporto italiano, Dominguez prende l’aereo: è quasi fatta con il Bologna. Medel, il ringhio del Pitbull: «La stagione sarà super. Il tecnico è un guerriero».

GAZZETTA DELLO SPORT

PER MIHAJLOVIC ORA FAMIGLIA E BOLOGNA

Fuori dall’ospedale, oggi è atteso a Casteldebole e domani al Dall’Ara. E ci sarà anche Saputo. Il Prof. Cavo: «Sinisa è uno che conosce la disciplina, ha preso la malattia come un intoppo superabile». Chiusa ieri l’asta per le maglie dedicate ad Haller, il ricavato di 6.000 euro devoluto in beneficenza a Bimbo Tu Onlus e AIL Bologna.

REPUBBLICA

MIHAJLOVIC DIMESSO DAL SANT’ORSOLA

Domani Bologna-Spal. Il tecnico può andare in panchina nel derby. C’è anche Saputo, che stringe per Dominguez. Jack Sintini: «Quel gesto di Sinisa e la vita oltre la chemio». L’ex pallavolista, uno scudetto dopo il tumore: «Stare a contatto con la squadra è servito anche a lui. E vederlo in panchina avrà dato una gran carica alla famiglia».

RESTO DEL CARLINO

ARRIVA DOMINGUEZ

Colpo ad effetto. Nicolas sui social ha aperto ai colori rossoblù e i due club hanno trovato l’intesa. Partirà subito per l’Italia e potrebbe essere al Dall’Ara domani per seguire la gara con la Spal, poi rientrerà in patria e sarà disponibile da gennaio. Passaporto comunitario, è l’aspetto che ha sbloccato la trattativa: al Velez una cifra compresa tra i 12 e i 15 milioni. Medel: «Rodrigo e Sinisa, non potevo chiedere di più. Bologna, voglio dimostrare di essere competitivo».

Foto: foxsportsla.com