Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Rassegna stampa 30/07/2017

Rassegna stampa 30/07/2017

REPUBBLICA

IL BOLOGNA E I SOLDI AGLI AGENTI: «ECCO COME LI PAGHIAMO»

Le commissioni ai procuratori fanno discutere, Casteldebole reagisce. Ma cifre e scadenze sono chiare, da Musto a Vassallo a Uhunamure.

CORRIERE DI BOLOGNA

I GRANDI REBUS DEL MERCATO

Per comprare i rossoblù devono fare spazio, soprattutto nel reparto difensivo troppo affollato. Davanti i dubbi per la coperta corta e a centrocampo si aspetta di capire il futuro di Donsah per intervenire.

NELLA CALDA CASTELDEBOLE MATTIA RITROVA IL SORRISO

All’allenamento della squadra presenti 500 tifosi. Oggi l’arrivo in Austria, domani il Colonia (diretta Sky).

SPESE PER LE COMMISSIONI, IL BOLOGNA RISPONDE

Le commissioni in genere vengono pagate a rate finché il giocatore è tesserato per il club e sono sottoposte a condizioni. Non ha alcun senso indicare cifre complessive.

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

BOLOGNA A CORTE DI RE DESTRO

Donadoni e Bigon puntano su una stagione oltre quota 15 per l’attaccante rossoblù. Ma al riferimento offensivo devono arrivare anche gli assist: ecco cosa si sta studiando.

SUBITO UN’ALTRA PUNTA CHE ENTRI E SEGNI

Il Bologna ha bisogno di un vice-Destro: Dionisi profilo perfetto. La squadra può arrivare anche all’undicesimo posto, mentre il mercato già suscita un discreto entusiasmo a giudicare dagli abbonamenti: ecco come si può migliorare.

RESTO DEL CARLINO

CALORE BOLOGNA

Nonostante il pomeriggio torrido i rossoblù richiamano 500 tifosi all’allenamento a Casteldebole, dove debutta la novità Gonzalez e Destro torna dopo l’infortunio. Donadoni nel ritiro di Kitzbühel porta tutti i 28 della rosa.

BOLOGNA: RISALIRE È UNA MISSIONE POSSIBILE

Fra le rivali che non si sono rinforzate e qualche colpo con le big, è lecito ipotizzare un salto in classifica.

ABBONAMENTI: IL TIFO ROSSOBLÙ PROMUOVE IL MERCATO

Chiudono le prelazioni, l’obiettivo è quota 14 mila.

LA SPINTA DI GARICS: «ROSSOBLÙ IN BUONE MANI»

Un ex molto vicino. Vive sotto le Due Torri e gioca a Imola: «Punto su Nagy, Donadoni è il tecnico giusto per farlo crescere».