Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Rassegna stampa 31/07/2018

Rassegna stampa 31/07/2018

REPUBBLICA

PRESO CORBO, NUOVO RUGANI. LO VOLEVANO JUVE E BAYERN

Destro di piede, completo, 186 centimetri. Il Bologna l’ha acquistato dallo Spezia di quel Volpi che sta cedendo i migliori prospetti del settore giovanile.

DESTRO E DZEMAILI, LE MAGLIE DELLA NOSTALGIA

Destro riprende la 22 con la quale aveva esordito in A col Genoa, poi a Siena lasciando ottimi ricordi, e ancora alla Roma, dove ha segnato 29 gol in 68 partite. Dzemaili si riappropria del 31 con cui aveva realizzato 9 gol nella stagione 2016/17.

CORRIERE DI BOLOGNA

BOLOGNA, LA PRIMA PARTITA VERA SOTTO LA CALURA DEI MONTI AUSTRIACI

Temperature alte, oggi sfida all’Huddersfield. Ecco i numeri: Destro rinuncia al 10 e prende il 22.

«EVVIVA IL CALCIO SPEZZATINO. COSÌ VEDO SIA PIPPO CHE SIMONE»

Giancarlo Inzaghi: «Pippo e Simone sono gli unici fratelli al mondo a poter vivere questa sfida. Spero vincano una sfida a testa, amano il loro lavoro».

QUASI 3 MILIONI PER UN 18ENNE E LA DIFESA SI COMPLETA

Arriverà Corbo dallo Spezia, è un talento. Il reparto però avrebbe bisogno anche di un altro rinforzo.

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO 

«RINGRAZIO BOLOGNA»

Mattiello si presenta: «Voglio fare un bel percorso qui. È una tappa importantissima per me». Sulla posizione in campo non fa drammi: Posso giocare a destra o a sinistra, sono abituato al 3-5-2».

BIGON PIAZZA IL COLPO CORBO

Ieri le visite a Bologna per il difensore centrale classe 2000: costo circa 2 milioni. È della scuderia Raiola.

ECCO I NUMERI: LA 10 FA PAURA

Destro prende il 22. E i tifosi sognano un grande acquisto. Oggi test d’inglese per i rossoblù: in avanti contro l’Huddersfield Palacio-Santander.

RESTO DEL CARLINO

ESAME DI INGLESE PER IL BOLOGNA

Oggi pomeriggio a Brixen il gruppo di Inzaghi affronterà l’Huddersfield Town, squadra della Premier.

NESSUNO VUOLE IL 10, DESTRO TORNA AL 22. NAGY, UN 8 INGOMBRANTE

Scelti i numeri di maglia: Santander conferma il 9, Dzemaili riprende il 31. Falcinelli opta per il 91, suo anno di nascita.

Foto: legab.it