Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Il Bologna lavora sulla fase difensiva. Gastaldello:

RS, 03/10/2016

Gastaldello rischia tre turni di stop, Dzemaili due. Con la Lazio novità forzate ‒ Dopo il k.o. contro il Genoa il Bologna avrà ora due giorno di riposo prima di riprendere gli allenamenti mercoledì prossimo. Il gruppo sarà a ranghi più che ridotti per gli impegni dei Nazionali (partiranno ben dodici elementi) e in primo piano ci sarà l’infermeria. Più di un rossoblù ieri ha infatti terminato la gara con i crampi, ma da valutare ci saranno in particolare le condizioni di Verdi, che ha accusato un fastidio al polpaccio.
Probabilmente domani arriverà poi il verdetto del giudice sportivo inerente alle espulsioni di Gastaldello (che secondo il labiale si sarebbe rivolto al quarto uomo dicendo “questo è fulminato”, riferendosi all’arbitro Maresca) e Dzemaili. Il capitano rischia tre giornate di squalifica, il centrocampista due. Il club medita su un eventuale ricorso, una volta appreso il verdetto e le motivazioni del giudice sportivo, ma intanto il 16 ottobre contro la Lazio ci saranno novità forzate sia in difesa che a centrocampo. Sulla mediana, in particolare, per sostituire Dzemaili avanzano la loro candidatura Pulgar e Donsah.