Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Articoli : 0
Totale Parziale : 0,00
Mostra Carrello Cassa

Bravo, Ibra

RS, 04/01/2017

Floccari e Mbaye, tante pretendenti. Cerci ancora fuori nell’Atletico − Mentre nel ritiro di Catania i rossoblù continuano a lavorare in vista della gara di domenica sera contro la Juventus, a Bologna si procede sul fronte mercato, che per i rossoblù si è aperto ufficialmente ieri in uscita con il passaggio di Archimede Morleo al Bari. La squadra pugliese è peraltro tra i club interessati anche a Sergio Floccari, insieme a Cesena, Vicenza e Spal. Più di una società sta seguendo anche Ibrahima Mbaye: Palermo, Sampdoria e Crotone in prima fila. Anthony Mounier potrebbe poi tornare in Francia, mentre per Marios Oikonomou resta vivo l’interesse della Sampdoria. Con i blucerchiati si potrebbe parlare pure di Ante Budimir, ma per quanto riguarda il ruolo di punta il Bologna intende prima conoscere i tempi di recupero di Umar Sadiq. Un sondaggio, comunque, sarebbe stato già fatto, e il discorso potrebbe riprendere la prossima settimana.
Nel frattempo è sempre aperta la pista che porta ad Alessio Cerci, rimasto peraltro fuori dall’elenco dei convocati di Diego Pablo Simeone per il match di Copa del Rey contro il Las Palmas. I nodi da superare restano quelli noti, le condizioni fisiche del giocatore e l’intesa economica sia per il trasferimento che per l’ingaggio. Smentita seccamente da Casteldebole l’ipotesi di uno scambio con il Torino tra Godfred Donsah e Maxi Lopez, e nel frattempo si guarda anche al reparto arretrato: oltre al nome di Luca Caldirola, nelle ultime ore è stato accostato al bologna Josué Sá, centrale classe 1992 del Vitoria Guimaraes.