Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Krafth:

RS, 08/12/2016

L’undici anti-Empoli prende forma: probabili i rientri di Nagy e Krafth ‒ La preparazione del Bologna in vista della gara di domenica con l’Empoli prosegue con un paio di buone notizie dall’infermeria. Filip Helander ha ufficialmente smaltito il problema alla schiena che lo aveva tenuto ai box negli ultimi giorni e contro i toscani sarà regolarmente a disposizione. Anche Mattia Destro da oggi tornerà a lavorare in gruppo, visto che gli esami a cui è stato sottoposto ieri per valutare meglio la contusione alla spalla non hanno evidenziato lesioni. Destro non aveva peraltro avvertito dolore già durante la gara con l’Udinese, ma solo nelle ore successive. In ogni caso, domenica sarà regolarmente al suo posto, al centro di un attacco che in campionato, nelle ultime cinque giornate è andato a segno solo contro il Palermo. Proprio nel reparto avanzato potrebbero essere in crescita le quotazioni di Orji Okwonkwo. Il nigeriano nasce come esterno d’attacco ma, per sfruttarne la fisicità, nella Primavera di Paolo Magnani ha giocato anche come centravanti: si tratta, dunque, di un vero e proprio jolly. Novità sono annunciate anche negli altri reparti. In difesa tornerà Daniele Gastaldello a far coppia con Mimmo Maietta e a destra si potrebbe rivedere dal primo minuto Emil Krafth. In mediana (Erick Pulgar è stato squalificato) tutto lascia supporre che le chiavi della regia torneranno ad Adam Nagy: peraltro senza di lui, non solo il Bologna ha perso 4 volte su 4, ma si è trattato anche delle gare meno convincenti, anche dal punto di vista del gioco.