Mirante e Verdi di nuovo in gruppo, tre giorni di permesso per Dzemaili

RS, 09/03/2017

Infermeria, si fermano Maietta e Verdi. Saputo di ritorno il 2 aprile ‒ La preparazione del Bologna in vista dell’impegno di domenica con il Sassuolo prosegue con un occhio puntato sull’infermeria. Ieri Daniele Gastaldello ha svolto lavoro differenziato, tra oggi e domani verrà fatto un nuovo punto della situazione ma il centrale sembra viaggiare verso la piena guarigione. Durante la seduta di ieri si sono invece fermati Domenico Maietta e Simone Verdi. Il difensore ha accusato un fastidio alla coscia, mentre il fantasista alla caviglia: al momento non filtra particolare preoccupazione, e già oggi potrebbero tornare entrambi in gruppo. Il pacchetto dei centrali difensivi resta dunque ancora da delineare, ma al netto dei recuperi, sui quali se ne saprà di più nelle prossime ore, contro i neroverdi di Eusebio Di Francesco la difesa potrebbe vedere un’età media più alta (e dunque il tasso d’esperienza) rispetto alle ultime uscite, visto che rientrerà anche Vasilis Torosidis.
Il chairman Joey Saputo, intanto, è atteso di nuovo a Bologna il 2 aprile, in occasione della gara di Firenze. Probabile che in quell’occasione venga fatto un nuovo punto sul progetto del restyling del Dall’Ara, ma anche sulla squadra, chiamata nel frattempo a dare segnali importanti e a riprendere il cammino interrotto ormai un mese fa. Il computo degli investimenti compiuti finora dal patron a partire dall’ottobre 2014 è arrivato a cento milioni.

23 Responses

  1. acero rossoblu

    hò come l’impressione che questo gruppo x il mister non si getterebbe di certo fra le fiamme…anzi si mette in malattia…mhà?

      1. ugo larana

        potrebbe essere, ma più che nel mister non credono più nel progetto e non sanno più chi ne fa parte e chi no e poi, sempre a mio avviso, sono molto depressi e sfiduciati perchè in fondo l’impegno ce lo mettono (salvo rare eccezioni) ma i risultati non si vedono.W BFC

        1. felsina

          E in questo contesto quanto incide nelle due versioni (grintosi/diligenti) il ruolo del procuratore?

    1. dalfiume

      …E se fosse il Mister (a ragione veduta) a non aver voglia di gettarsi nel fuoco per alcuni
      giocatori?A me la squadra piace,ma,diciamolo francamente:qui in parecchi stanno deludendo le aspettative soprattutto dal punto di vista caratteriale.
      Una vera “sindrome dissenterica”,che attanaglia i giocatori in vista del traguardo:hai voglia di motivare…

  2. SUSEZZAETURTLEIN

    6 punti nelle prossime due partite e torna l’aria serena………

    1. flaffi

      Se succede mi trovi nudo in piazza Bra’. Sono un felsineo che vive a Verona…

  3. romarossoblu

    Ammazza quanti infortuni muscolari. Mi aspetto un bel articolo indagine di 051 sugli infortuni non traumatici in cui sono incorsi i giocatori del Bologna e sulle possibilicause

  4. Dieguito

    Arbitra Valeri… Occhio agli addizionali: Tagliavento e Minelli. Minelli è quello del rigore inventato a favore della Samp? ???

  5. Franco Sabbioni

    Di soldi Saputo ne ha speso, ma se li spendi male: Rizzo 5ml, Donsah 6ml, e non ti danno niente di chi è la colpa?

    1. solobfc

      Dell’ex DS mandato via dopo neanche un anno, per dire. Ma l’anno scorso tutti vedove di Corvino qui dentro.

    2. fiore

      Diawara comprato per 800.000 euro E svenduto subito (PERCHE BASTAVA TENERLO 1-2 ANNI E VENDERLO POI 50 MILIONI) A 15,000,000 milioni vogliamo parlarme, oppure fa comodo solo parlare delle scelte negative?

      1. ugo larana

        Mi sarei cotto il razzo di parlare di Diawara, ma voglio fare un’ultima considerazione: venduto a 15 fra uno max due anni si vendeva a 50. Bene e se non manteneva le promesse? se un incidente gravissimo lo avesse tolto per una stagione dai campi a quanto lo vendevi? In lega pro a 800.000.
        W BFC

        1. fiore

          se mia nonna avesse avuto le rotelle sarebbe stata una cariola, ma che razza di discorso e questo. fare impresa , è il cacio oggi piaccia o no è impresa occorre correre dei rischi, alrimenti aniamo alla bocciofila che li rischi non ci sono.

  6. ciapinorossoblu

    “””difesa potrebbe vedere un’età media più alta (e dunque il tasso
    d’esperienza) rispetto alle ultime uscite, visto che rientrerà anche
    Vasilis Torosidis.””””””
    mah¡chi dice mah,cuor contento non ha¡

  7. nickweap

    Ah, bene, ritorna Gastaldello. Uno che ha sfoggiato prove gagliarde a ripetizione, dato certezze e portato punti.