Costa-Bulgarelli e San Luca-Weisz, ufficiali le intitolazioni delle due curve

RS, 11/08/2016

Džemaili è in arrivo, per Diawara riparte l’asta? Già 5.000 biglietti venduti per Bologna-Trapani ‒ Dopo giorni di standby, potrebbe tornare ad accendersi l’asta per Amadou Diawara. Ieri è infatti emersa una proposta dell’Aston Villa di circa 17 milioni: 15 più 2 di bonus. Fino a ieri sera, a quanto pare, nulla di ufficiale era ancora arrivato a Casteldebole, mentre qualche conferma in più trapelava dall’entourage del giocatore. Resta comunque da vedere se Diawara accetterà di andare a giocare nella seconda serie inglese, e in ogni caso potrebbero arrivare presto le contromosse di Roma e Napoli. Con il club giallorosso i contatti proseguono ormai da settimane mentre il Napoli, che sembrava essersi chiamato fuori nei giorni scorsi, ieri è tornato in pista. Le ultime ore sembrano anche aver permesso di trovare l’intesa definitiva anche per lo sbarco sotto le Due Torri di Blerim Džemaili, il cui annuncio potrebbe anche arrivare tra oggi e domani. Le operazioni legate all’arrivo dello svizzero e alla cessione del guineano potrebbero essere concretizzate in ogni caso entro Ferragosto.
Resta poi da completare l’organico, e i nomi sul taccuino continuano ad essere quelli di Umar Sadiq e Mauricio Pinilla. Qualcosa potrebbe essere fatto anche in difesa (piace Giancarlo Gonzalez del Palermo) e sulle fasce di difesa. Il Napoli ha proposto Alberto Grassi, ma la soluzione di valorizzare un giocatore altrui non convince il Bologna. Qualora alla fine dovesse partire anche Lorenzo Crisetig, il club rossoblù potrebbe pensare a Omar El Kaddouri. In uscita, oltre a Robert Acquafresca e Luca Ceccarelli, ci sono da valutare anche le situazioni di Ibrahima Mbaye e Archimede Morleo.
Prosegue infine il conto alla rovescia in vista del debutto in Coppa Italia di domani sera contro il Trapani: sono già 5.000 i biglietti venduti.