Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

carlos embalo

RS, 13/06/2016

Oggi la campagna abbonamenti. Entrano nel vivo le trattative di mercato ‒ Si apre una settimana che si preannuncia intensa in casa Bologna. Proprio oggi verrà presentata la campagna abbonamenti in vista della prossima stagione, con i prezzi che dovrebbero restare invariati rispetto a quelli dello scorso campionato.
Proseguono intanto i lavori sul fronte mercato e i contatti tra il neo d.s. Bigon e il tecnico Donadoni, in questi giorni in vacanza in Puglia, sono quotidiani, a riprova di un rapporto solido. Rispetto allo scorso anno, il vantaggio è quello di non dover ricostruire quasi da zero la rosa, ma ‘solamente’ puntellare l’organico con i cinque o sei innesti di cui la dirigenza rossoblù aveva parlato già nei giorni scorsi. Altrettanti sono, sempre per ammissione della dirigenza, i giocatori cosiddetti incedibili, ovvero Mirante, Gastaldello, Masina, Donsah e Destro, ai quali probabilmente si possono aggiungere Rossettini e Rizzo.
L’obiettivo rimane quello di consegnare almeno un paio di elementi a Donadoni in tempo per la partenza del ritiro di Castelrotto, ma il dover puntellare (e non rivoluzionare) la squadra consente comunque di lavorare senza il cronometro in mano, anche se questo ovviamente non significa perdere tempo. Significa aspettare, inteso nel senso più costruttivo del termine. Ormai è noto che il budget non avrà le stesse cifre dello scorso anno, ma sembra impossibile immaginare un Saputo rigido e inflessibile qualora le necessità richiedessero un intervento per sbloccare qualche trattativa.
Per quanto riguarda i nomi, in settimana potrebbe riprendere il dialogo con la Roma per Sadiq, dopo che il Bologna ha superato il Crotone nella corsa al giovane attaccante. Non è escluso che i giallorossi colgano l’occasione per tastare di nuovo il terreno per Diawara e magari rilanciare dopo i 13 milioni messi sul tavolo dal Valencia: per strappare il regista al Bologna servono almeno un paio di milioni in più. Nel frattempo, proprio in mediana, il Bologna tiene d’occhio Memushaj del Pescara e Valdifiori del Napoli, così come l’esterno d’attacco Di Francesco, che il Lanciano valuta 3 milioni.
Si attendono poi novità per Embalo e Pepito Rossi. Il primo incontrerà il Palermo per parlare di rinnovo, mentre l’entourage del secondo metterà in agenda un incontro con la Fiorentina per fissare il prezzo del suo cartellino in caso di una possibile cessione. Il club viola, a sua volta, potrebbe sondare il terreno per Oikonomou. Restano sul taccuino anche i nomi di Morosini del Brescia e D’Alessandro dell’Atalanta.