Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

RS, 12/11/2016

RS, 14/10/2016

Due giorni per l’undici anti-Lazio. Pinilla e Biabiany ipotesi per gennaio ‒ A Roberto Donadoni restano due giorni per varare il Bologna che domenica all’Olimpico dovrà di fatto fare i conti con assenze pesanti in ogni reparto. Il posto di Gastaldello in difesa dovrebbe essere preso da Oikonomou, anche se l’impiego con l’Under 21 ha restituito un Alex Ferrari in grande spolvero. Quando sia importante il capitano rossoblù lo dicono i numeri. Nella scorsa stagione il Bologna ha giocato 12 partite senza Gastaldello, conquistato solo una vittoria (contro il Frosinone), con 2 pareggi e 9 sconfitte. Per il posto di Dzemaili in mediana avanza la sua candidatura Donsah, mentre, con il forfait di Destro, Verdi potrebbe agire da finto centravanti con Krejci e Di Francesco ai suoi lati. Per Floccari potrebbe esserci uno spezzone di gara, e per Sadiq la prima convocazione stagionale.
Continua intanto a circolare qualche nome in vista del mercato di gennaio. Si guarda in particolare al reparto offensivo e le ipotesi sono quelle già circolate nei mesi scorsi, Biabiany per il ruolo di esterno e Pinilla per quello di punta. In quest’ultimo caso si potrebbe pensare ad uno scambio con l’Atalanta che coinvolga Floccari.  Qualcosa potrebbe essere fatto anche in difesa, perché Donadoni vuole un altro uomo d’esperienza: qualora si concretizzasse la soluzione giusta, il Bologna potrebbe decidere di cedere Oikonomou.