Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

RS, 17/10/2016

RS, 17/10/2016

Infermeria: solo crampi per Helander e Donsah, Floccari e Di Francesco visitati in ospedale ‒ I numeri sono, anche impietosamente, tutti dalla parte della Lazio. Il 68% di possesso palla (contro il 32% del Bologna, che è il peggior dato stagionale), 25 conclusioni biancocelesti nello specchio della porta, 18 calci d’angolo a 0, sempre per la squadra di Inzaghi. Però, la beffa è arrivata nel finale per una sorta di concorso di colpe: non c’era, e ormai è ufficiale, il rigore per la Lazio, ma quella palla lì nell’area piccola non ci doveva restare, perché spazzarla via non era così difficile.
All’indomani del pareggio dell’Olimpico il Bologna deve anche fare i conti con l’infermeria. Nulla di grave per Filip Helander e Godfred Donsah, fermati da semplici crampi. Da valutare le condizioni di Emil Krafth, che ha pagato dazio ad un affaticamento muscolare alla coscia sinistra. Un po’ di apprensione ma nulla di serio per Sergio Floccari e Federico Di Francesco, che, prima di fare ritorno a Bologna con la squadra, si sono fatti visitare in ospedale dopo aver subito un colpo alla testa. Floccari in occasione dello scontro con De Vrij, Di Francesco nel finale.

Foto: Getty Images