Rassegna stampa 30/10/2018

RS, 22/03/2017

Da oggi si pensa alla Fiorentina: al Franchi anche Joey Saputo ‒ La lunga marcia di avvicinamento alla gara del 2 aprile contro la Fiorentina, in casa Bologna, scatterà ufficialmente oggi con la ripresa degli allenamenti a ranghi ridotti viste le assenze dei tanti nazionali. Donadoni dovrà mettere mano al centrocampo, visto che al Franchi non avrà a disposizione lo squalificato Pulgar. Chi ci sarà certamente è invece Joey Saputo, atteso sotto le Due Torri proprio in concomitanza della gara con viola. La presenza del chairman, naturalmente, permetterà di fare il punto della situazione sui vari temi aperti.
Tra le questioni più importanti c’è quella relativa alla scadenza dei contratti della dirigenza rossoblù. L’accordo con l’a.d. Claudio Fenucci scade ad ottobre di quest’anno, mentre quello con il d.s. Riccardo Bigon a giugno 2018. Ieri era circolata la voce di un interesse dell’Inter nei confronti di Fenucci, ma a seguire sono arrivate solo smentite, anche dall’ambiente nerazzurro: tra le parti non ci sarebbe stato alcun contatto, e al momento tutto lascia presagire che il matrimonio in rossoblù andrà avanti, anche e soprattutto per il forte feeling che c’è tra lo stesso Fenucci e Saputo. A proposito della famiglia italo-canadese, le ultime rilevazioni di Forbes collocano Lino Saputo al 269° posto tra gli uomini più ricchi del mondo, con una capitalizzazione netta di 5,5 miliardi di dollari.