RS, 30/01/2017

RS, 30/01/2017

Dopo 70 giorni riecco Destro. Con il Napoli out Viviani e Krafth ma torna Dzemaili ‒ Dopo il pareggio di Cagliari, i rossoblù si ritroveranno già oggi per iniziare a preparare la sfida di sabato sera al Dall’Ara contro il Napoli. Donadoni non avrà Federico Viviani ed Emil Krafth, che dopo l’espulsione di ieri verranno squalificati. In mediana tornerà comunque Blerim Dzemaili, che il turno di stop lo ha scontato ieri, mentre a destra potrebbe esserci spazio per Vasilis Torosidis.
Anche di una domenica che ha lasciato tutti con l’amaro in bocca, soprattutto per via delle decisioni arbitrali, si può comunque tenere qualche aspetto positivo. In primis, la rete di Mattia Destro, che si è sbloccato dopo 70 giorni di astinenza, considerando che il gol gli mancava dal match del 20 novembre con il Palermo. 7 partite senza segnare, 8 compresa anche la sfida di Coppa Italia con l’Inter a San Siro. L’attaccante di Ascoli ha firmato il suo quinto centro stagionale, raggiungendo Dzemaili in vetta alla classifica dei cannonieri di squadra in questa stagione. Dato positivo nel dato positivo, l’azione del gol porta la firma dei tre uomini d’attacco che avevano trascinato il Bologna nella prima parte di stagione: Verdi, Krejci e, appunto, Destro.