Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Rassegna stampa 07/03/2018

Saputo, prendi esempio dall’Atalanta

Uno non pretende e non può pretendere che diventi la Lazio o la Roma, ma quanto tempo occorrerà al Bologna per diventare l’Atalanta? Lo scorso anno il quarto posto e lo sbarco in Europa League degli orobici poteva sembrare un mezzo miracolo, il fatto che quest’anno si stiano ripetendo e costruendo una stagione ancora più bella ed esaltante vuol dire che non si trattava di un miracolo, bensì che alla base c’era un grande lavoro. Io ho una mia idea, questa: l’Atalanta non è tanto più forte del Bologna. È vero che alcuni giocatori nerazzurri hanno più qualità di quelli rossoblù, ma è anche vero il contrario. E allora dove sta la differenza? Sempre per quella che è una mia convinzione, almeno ad oggi, Percassi s’intende di pallone più di Saputo (oltre al fatto che vive a Bergamo e il nostro in Canada), la società Atalanta sa fare calcio meglio del Bologna e Gasperini è più bravo di Donadoni. Tutto qua. Potrà sembrarvi anche un ragionamento semplicistico, ma nel calcio non ci sono misteri: vince, appunto, chi sa farlo meglio. E per il momento il Bologna deve solo che imparare dall’Atalanta.

© Riproduzione Riservata