Arnautovic:

Arnautovic: “Non abbiamo fatto la gara che volevamo, sui due gol errori nostri. A Bologna sto benissimo e voglio fare il massimo per questo club”

Tempo di Lettura: < 1 minuto

Di seguito, suddivise per argomenti principali, tutte le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di DAZN dal centravanti rossoblù Marko Arnautovic al termine di Milan-Bologna 2-0.

Piano non rispettato – «Volevamo giocare una gara di controllo e ripartenza ma non ci siamo riusciti, anche se per i primi venticinque minuti abbiamo fatto un buon lavoro. Il Milan è una grande squadra e lo sapevamo, però i due gol sono nati da nostri errori».

Avvio a rilento – «Abbiamo raccolto solo un punto in tre partite ma affrontando in trasferta Lazio e Milan, due delle squadre più forti d’Italia. Ma non sono preoccupato per il nostro campionato: la stagione è ancora lunga, dobbiamo cominciare a vincere già dal match di giovedì con la Salernitana, che giocheremo davanti al nostro pubblico».

Legato a Bologna e al BFC – «In estate mi hanno cercato alcuni top club ed è una cosa che mi ha fatto piacere, ma quando sono tornato in Italia un anno fa ho voluto fortemente il Bologna: qui sto benissimo, ho dei grandi compagni di squadra, mi piacciono la città e i tifosi e voglio fare il massimo per questa società».

Foto: bolognafc.it