Rassegna stampa 28/08/2020

De Leo: “Troppi errori e imprecisione, Cagliari bravo ad approfittarne. Santander sostituito per un problema fisico”

Al termine del match di Cagliari, che ha visto il Bologna uscire sconfitto per 3-2, il collaboratore tecnico Emilio De Leo ha analizzato così in conferenza stampa la prestazione e il momento dei rossoblù:

Sbavature decisive – «C’è stata una differenza d’intensità fra le due squadre in una fase della partita, ovvero dopo il 2-1, abbiamo fatto troppi errori e il Cagliari è stato bravo ad approfittarne».

Serve più precisione – «Ci aspettavamo una gara difficile, ma abbiamo provato a giocare con qualità e coraggio senza speculare sui punti deboli avversari. Il problema è stato proprio quello, poiché nonostante la qualità dei singoli in campo non siamo stati abbastanza precisi».

Infermeria piena – «Abbiamo dovuto cambiare Santander per un problema fisico, e con quella sostituzione abbiamo perso qualcosa in termini di tenuta della palla. Riguardo agli altri infortunati, contiamo di recuperare in settimana sia Dijks che Medel».

Danilo in panchina – «Dall’inizio dell’anno alterniamo difensori centrali, ci piace che ci sia una sana competizione tra i ragazzi. È un periodo in cui ci troviamo a giocare tante gare ravvicinate, certe scelte vanno fatte anche valutando questo aspetto».

Schouten promosso – «Jerdy è partito un po’ timido e poco nel vivo del gioco, faticava a trovare spazi. È venuto fuori col tempo, e ha concesso più pulizia di gioco. Siamo comunque contenti, è stata la sua prima partita da titolare e siamo sicuri che migliorerà».

Foto: bolognafc.it