Dijks:

Dijks: “È una lezione che fa male, ma dobbiamo continuare a giocare come nei primi 80 minuti”

Di seguito, suddivise per argomenti principali, le dichiarazioni rilasciate dal terzino rossoblù Mitchell Dijks subito dopo Parma-Bologna, match terminato 2-2.

Grande amarezza – «Penso di aver giocato una buona partita, ma non è importante: volevamo la vittoria e non siamo riusciti a conquistarla. Subire due gol così proprio alla fine fa veramente arrabbiare, abbiamo sicuramente perso due punti».

Far tesoro degli errori – «Nel primo tempo abbiamo fornito una buona prestazione e anche nel secondo non siamo andati male, ma gli ultimi dieci minuti sono stati una sofferenza. Quella di oggi è una lezione che fa male, ma dobbiamo continuare a giocare come nei primi ottanta minuti».

Foto: Imago Images