Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Mbaye:

Mbaye: “Non c’è soddisfazione per la prestazione, volevamo fare punti e potevamo riuscirci a prescindere dal rigore”

Questa sera Ibrahima Mbaye, al suo esordio stagionale, è stato tra i migliori in campo nel match perso 2-1 dal Bologna a Torino contro la Juventus. Al termine, il terzino senegalese ha rilasciato alcune dichiarazioni in mixed zone, commentando la sua prestazione e quella della squadra:

Nessun alibi – «Non dobbiamo focalizzarci solo sul rigore, avremmo dovuto prendere punti indipendentemente da quell’episodio».

Storie tese – «Lo scontro con Ronaldo? In campo si danno e si prendono botte, non è il caso di lamentarsi né di chiedere il giallo per l’avversario ad ogni fallo subito».

Esordio – «Finora non avevo trovato spazio ma non c’è mai stato alcun problema, il mister deve fare le sue scelte ed è giusto che le faccia. Da parte mia cerco di dare il miglior appoggio possibile ai miei compagni quando vengo chiamato in causa».

Bicchiere vuoto – «Nello spogliatoio non c’era alcuna soddisfazione per la prestazione, perché ce ne torniamo a casa senza punti».

Sulla strada giusta – «Ci sono ancora alcune cose da migliorare sia in fase difensiva che offensiva, ma penso che continuando a lavorare così ci riusciremo e i risultati arriveranno».

Foto: Damiano Fiorentini