Medel, lesione al gemello mediale e stop di 45 giorni. Dijks operato al piede, fuori 2 mesi:

Medel, lesione al gemello mediale e stop di 45 giorni. Dijks operato al piede, fuori 2 mesi: “Tornerò quello di prima, ora sono finalmente libero dal dolore”

Il Bologna FC 1909, attraverso il proprio sito ufficiale, ha reso noto che gli esami a cui è stato sottoposto Gary Medel hanno evidenziato una lesione del gemello mediale sinistro, con tempi di recupero stimati attorno ai 45 giorni. Per quanto concerne invece Mitchell Dijks, vittima di un trauma contusivo nella gara d’esordio contro il Milan, oggi l’olandese è stato operato al secondo dito del piede destro (lo stesso infortunato nello scorso campionato) e tornerà a disposizione tra circa due mesi. In seguito all’intervento, il terzino ha pubblicato sui suoi canali social alcune foto che lo ritraggono presso la Casa di Cura Toniolo, corredate da un lungo messaggio in inglese rivolto ai tifosi. Ecco la traduzione: «Ci sono molte cose che voglio dirvi, in questo momento provo tante emozioni. Gli ultimi otto mesi sono stati davvero duri per me: ogni giorno mi svegliavo col dolore e cercavo di dare il 100%, ma non funzionava. Amo il club, il mio allenatore e il calcio, ma se tutti i giorni stai male non puoi mostrare ciò che sei capace di fare. Oggi sono finalmente libero dal dolore. E mi fa sentire bene sapere che molte persone credono e hanno ancora fiducia in me. Quando mi riprenderò dopo questa operazione e riabilitazione, voglio divorare l’intera fascia sinistra come un animale, come un anno fa! Voglio tornare una bestia e riguadagnarmi la vostra fiducia con le prestazioni, nel modo in cui mi conoscevate: ‘il Trattore’. Ho le lacrime agli occhi mentre scrivo questa storia perché ci tengo tantissimo, so di cosa sono capace e so quante persone mi amano. Ce la faremo insieme, col vostro supporto il vecchio Mitch tornerà al più presto sul campo e mangerà ogni filo d’erba che si troverà davanti. Forza Bologna sempre!».

Foto: facebook.com/dijksofficial