Mihajlovic:

Mihajlovic: “Bravi tutti, nonostante le assenze. Gara equilibrata contro una squadra più forte, peccato per i gol sbagliati nel finale”

Di seguito, suddivise per argomenti principali, le dichiarazioni rilasciate prima ai microfoni di Sky Sport e poi in conferenza stampa dal tecnico rossoblù Sinisa Mihajlovic al termine di Bologna-Napoli 0-1.

Consapevolezza e rammarico – «Abbiamo giocato una partita equilibrata contro una squadra più forte, soffrendo meno rispetto ad altre uscite. Nel finale avremmo anche meritato il pareggio, abbiamo avuto occasioni più facili da trasformare in gol che da sbagliare».

Buona conduzione di Pasqua – «Oggi finalmente abbiamo avuto un arbitraggio giusto, e il VAR ha determinato un episodio a nostro favore: era da un anno e mezzo che non succedeva».

Tutti promossi – «Oggi Dominguez ha fatto quello che gli ho chiesto, nel finale l’ho sostituito con Svanberg che a sua volta ha fatto bene, ma c’è da dire che tutti i ragazzi sono stati bravi».

Danilo (quasi) perfetto – «Danilo ha fatto una partita impeccabile, dispiace perché purtroppo ha commesso un errore proprio nell’occasione del gol del Napoli».

Pesano le assenze, ma anche la sfortuna – «Oggi ci mancavano ben otto giocatori, speriamo di recuperarne qualcuno dopo la sosta. Le prestazioni comunque non sono mai mancate nonostante le assenze, non abbiamo avuto fortuna ma dobbiamo continuare con lo stesso atteggiamento, perché in questo modo i risultati arriveranno».

Foto: Imago Images