Mihajlovic positivo al COVID-19. Il tecnico del Bologna è asintomatico ma dovrà restare due settimane in isolamento

Il Bologna FC 1909, attraverso il proprio sito ufficiale, ha reso noto che Sinisa Mihajlovic, rientrato venerdì nel capoluogo emiliano, è stato sottoposto al tampone di controllo per il COVID-19 ed è risultato positivo. L’allenatore, che è assolutamente asintomatico, resterà in isolamento per le prossime due settimane, come previsto dal Protocollo Nazionale.
La società rossoblù ha inoltre comunicato che nei giorni scorsi sono stati effettuati anche i tamponi sul ‘gruppo squadra’ della Primavera, risultati tutti negativi, e che domani saranno effettuati i test sui giocatori e i collaboratori della Prima Squadra.

Foto: Imago Images