Palacio:

Palacio: “Bella gara, giochiamo bene e ne siamo orgogliosi. Io cerco sempre di dare il massimo, ma qui siamo tutti importanti”

Semplicemente il migliore. Anche oggi Rodrigo Palacio si è confermato la principale certezza del Bologna, che questo pomeriggio al Dall’Ara ha sconfitto la Sampdoria 2-1 grazie alla sua ennesima prestazione da applausi, coronata da un gran gol (il terzo in campionato). Al termine del match, ‘El Trenza’ ha commentato così in mixed zone la vittoria odierna, la sua prova e il momento dei rossoblù:

Successo meritato «Abbiamo disputato una bella gara: nel primo quarto d’ora siamo partiti bene, con la mentalità vincente, il gol lo abbiamo trovato un po’ tardi e poi abbiamo sofferto, ma alla fine siamo stati bravi a trovare il raddoppio e prenderci questi tre punti».

Gol pesante, prestazione fantastica «Mi è arrivata una bella palla da Soriano davanti alla porta, ho cercato di calciare subito perché stava arrivando un difensore ed è entrata. Dedico il gol alla mia famiglia, ai compagni e al mister. Io mi sento bene e cerco sempre di dare il massimo, ma in questo gruppo siamo tutti importanti».

Un bel Bologna «Penso che la squadra giochi bene, siamo orgogliosi di quanto stiamo facendo: da quando c’è Mihajlovic abbiamo un’altra idea di gioco e una mentalità con cui cerchiamo di scendere in campo anche quando il lui non c’è».

Testa ai prossimi impegni «Ora ci aspetta una settimana particolare con le sfide contro Cagliari e Inter, entrambe difficili. Il Cagliari sta facendo benissimo, ma se giocheremo come sappiamo si può fare risultato».

Foto: Damiano Fiorentini