Seduta a porte chiuse verso Bologna-Verona, un medico del club in Olanda per valutare le condizioni di Dijks

Pessime notizie per Dijks e per il Bologna, l’olandese dovrà restare ai box altri 2-3 mesi

Come anticipato poco fa, proprio in queste ore Mitchell Dijks si trova in Olanda, dove si è sottoposto ad un consulto medico specialistico. Purtroppo, come reso noto dal Bologna FC 1909 attraverso il proprio sito ufficiale, l’esito di tale accertamento è pessimo: vista la gravità della lesione causata dal trauma al secondo dito del piede destro, il terzino dovrà restare ai box per altri due o tre mesi.

Foto: Getty Images