Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Poli:

Poli: “Prestazione incolore, siamo molto amareggiati ma adesso dobbiamo ripartire con determinazione”

Di seguito, suddivise per argomenti principali, le dichiarazioni rilasciate in mixed zone dal centrocampista rossoblù Andrea Poli al termine del match perso 3-1 dal Bologna in casa del Sassuolo.

Troppo brutti per essere veri – «Siamo molto amareggiati perché abbiamo fornito una prestazione davvero incolore, a parte i primi venti minuti giocati bene. Loro hanno segnato alla prima occasione e noi siamo andati subito in difficoltà. In Serie A queste gare vanno gestite meglio, dobbiamo capire meglio i vari momenti della partita e compattarci nonostante le difficoltà».

Nessuno cerchi scuse – «Non creiamo alibi: chiunque di noi va in campo è pronto a giocare, potevamo comunque fare meglio. Guardare solo a chi mancava è riduttivo, siamo tutti delusi per la nostra prestazione».

Senza Sinisa – «Il mister ci manca tanto, ma dobbiamo tenere botta e fare più punti possibili. Lo aspettiamo, perché è parte di noi e con lui abbiamo fatto grandissime cose».

Testa alta, guai ad abbattersi – «Adesso dobbiamo farci tutti un esame di coscienza, useremo la sosta per riorganizzare le idee e lavorare sodo sugli aspetti da migliorare. Il campionato ancora è lungo ma i punti che stiamo lasciando per strada sono troppi, nonostante le prestazioni spesso buone: cercheremo di ripartire come abbiamo sempre fatto, con grande determinazione».

Foto: Damiano Fiorentini