Sansone:

Sansone: “Successo importante per la classifica, l’ambiente e il morale, ma ora bisogna vincere a Lecce”

Di seguito, suddivise per argomenti principali, le dichiarazioni rilasciate dal numero 10 rossoblù Nicola Sansone in mixed zone al termine del match vinto 2-1 dal Bologna al Dall’Ara contro l’Atalanta.

Parola d’ordine: continuità – «Questo è un successo molto importante per la classifica ma anche per l’ambiente e il morale, ci siamo tolti un peso giocando con sacrificio e convinzione. Adesso però bisogna rimanere uniti e continuare a dare il massimo, non possiamo fermarci».

Coraggiosi e coesi – «Il nostro modo di giocare concede qualcosa all’avversario, spesso rischiamo spingendoci in avanti e i nostri difensori rimangono uno contro uno. Oggi sono stati bravissimi e alla fine ci siamo presi i tre punti, che varranno doppio se saremo capaci di vincere a Lecce».

Abbraccio Poli-Tanjga – «I collaboratori del mister hanno dato il massimo in sua assenza, e giustamente Andrea voleva riconoscere loro tutti i meriti che hanno. L’ha fatto con un po’ troppa irruenza (sorride, ndr) ed è stato un bel momento».

Foto: Getty Images