Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Schouten:

Schouten: “Sconfitti pur avendo giocato meglio, bisogna essere più concreti. Non temo la concorrenza, so di essere in un grande club”

Alla seconda partita da titolare, nel giorno del suo 23° compleanno, Jerdy Schouten ha fornito una prestazione convincente in quel di Torino, dove il Bologna è stato sconfitto per 1-0 dai padroni di casa. Intervistato in mixed zone al termine del match perso 1-0 dai rossoblù, il mediano olandese ha poi rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Compleanno amaro – «Siamo dispiaciuti perché abbiamo giocato meglio ma siamo usciti dal campo addirittura sconfitti, se non avessimo concesso loro il gol del vantaggio avremmo visto una partita completamente diversa».

Molta tecnica, poco cinismo – «Il Torino ha impostato la gara sullo scontro fisico e questo li ha premiati, noi abbiamo cercato di privilegiare la tecnica e siamo riusciti a creare tanto, purtroppo senza concretizzare».

Nessun alibi – «Il campo di gioco non era certo perfetto, ma abbiamo giocato anche su campi peggiori e questa non può essere una scusa per giustificare il risultato».

Concorrenza a centrocampo – «Quando firmi con un grande club come il Bologna, sai che devi lavorare sodo per dimostrare di meritarti minuti in campo».

Foto: Getty Images