Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Skorupski:

Skorupski: “Il rigore c’era, avremmo potuto pareggiare. Mi assumo la responsabilità sul gol di Ronaldo”

Al termine di Juventus-Bologna, gara vinta 2-1 dai bianconeri, ha parlato in mixed zone anche il portiere rossoblù Lukasz Skorupski, che dopo un’incertezza in occasione del gol di Cristiano Ronaldo si è riscattato con una serie di ottimi interventi. Ecco le sue parole:

Finale concitato – «Devo ancora rivedere bene le immagini, ma nello spogliatoio mi hanno detto tutti che il rigore c’era. Peccato perché avremmo potuto pareggiare, e anche un minuto dopo con Santander, ma Buffon è stato bravissimo».

Fattore Sinisa – «La presenza del mister è importantissima e le sue riunioni ci caricano tanto, ma sappiamo che quando non c’è dobbiamo comportarci da uomini e ascoltare il suo staff, preparandoci allo stesso modo».

Sincera autocritica – «Quando un portiere prende gol sul primo palo, sicuramente è un po’ colpa sua. Credo di aver recuperato con degli interventi importanti nel secondo tempo, ma la responsabilità sul gol di Ronaldo me la assumo io».

Foto: Damiano Fiorentini