Tomiyasu:

Tomiyasu: “Non un buon risultato ma bisogna restare positivi. Io sto crescendo e ringrazio i compagni per l’aiuto”

Tra i più positivi nel 2-2 odierno ottenuto in extremis dal Bologna contro il Parma, giocando da difensore centrale come nella Nazionale giapponese, Takehiro Tomiyasu ha commentato così in mixed zone il match del Dall’Ara e il suo percorso di ambientamento nel calcio italiano:

Punticino ma con carica positiva «Non sono affatto contento del risultato, oggi volevamo vincere, ma dobbiamo comunque essere positivi e usare la carica di questo finale di match per le prossime sfide».

Jolly difensivo «Non mi interessa se gioco terzino o al centro della difesa, faccio quello che mi viene richiesto dal mister. Speravamo tutti di completare una gara prendere gol, ma purtroppo non ci siamo riusciti. Le mie condizioni fisiche? Alla fine avevo i crampi, nulla di grave».

Crescita costante «Sul piano personale sono felice, mi sto integrando al meglio in un campionato difficile come la Serie A, ringrazio i miei compagni perché mi stanno aiutando tanto in questo. Il mio obiettivo è giocare il più possibile e dimostrare le mie capacità giornata dopo giornata».

Foto: Damiano Fiorentini