Altra domenica nera per il Bologna Femminile: la Res Women, in inferiorità numerica, passa su rigore al 90'

Altra domenica nera per il Bologna Femminile: la Res Women, in inferiorità numerica, passa su rigore al 90′

Solo la settimana scorsa si era scritto di un Bologna Femminile non in grado di stringere i denti quando necessario, ma anche molto sfortunato. La sconfitta maturata ieri contro una Res Women priva di capitan Nagni, meno brillante del solito e in inferiorità numerica dal 75′ a causa dell’espulsione per proteste di Romanzi, deve invece far recriminare le rossoblù solamente contro se stesse, cadute ancora una volta ad un passo dal traguardo.
Nel primo tempo, a dire il vero, le ospiti avevano anche provato ad approfittare della poca brillantezza capitolina, impegnando l’estremo difensore Fazio in tre occasioni. Nella ripresa, però, le padrone di casa hanno aumentato i ritmi, trovando con Fracassi una rete poi annullata per fuorigioco dubbio. Rimasta in dieci, la Res non si è persa d’animo e all’ultimo minuto ha trovato l’episodio che ha fatto svoltare il match, con Checchi brava a imbeccare sugli sviluppi di un calcio di punizione la compagna Percuoco, colpevolmente atterrata in area da un’avversaria. La stessa Checchi si è presentata dal dischetto per siglare la rete del pesantissimo 0-1 e, nonostante la Res abbia chiuso addirittura in nove per l’espulsione di Spagnoli, il Bologna non ha avuto il tempo e la forza per riagguantare il pareggio.
La classifica in coda resta invariata, complice la sconfitta dell’Imolese contro lo Jesina e il rinvio di Grifone Gialloverde-Riccione, che verrà recuperata domenica 1 marzo. Nel prossimo turno, tuttavia, le ragazze di mister Galasso se la vedranno con la capolista Pontedera, una sfida sulla carta quasi impossibile e che si spera non ne complichi ulteriormente la corsa verso la salvezza.

SERIE C, GIRONE C – CLASSIFICA:
1. Pontedera 38
2. Sassari Torres 34
3. Jesina 24
4. Riccione 23
5. Res Women 23
6. Pistoiese 20
7. Spezia 16
8. San Miniato 15
9. Arezzo 14
10. BOLOGNA 11
11. Grifone Gialloverde 7
12. Imolese 2

© Riproduzione Riservata

Foto: asdbolognafc1909femminile.it