Il Bologna Femminile chiude il campionato pareggiando 0-0 con l'Arezzo: niente Serie B, ma resta una stagione super

Il Bologna Femminile chiude il campionato pareggiando 0-0 con l’Arezzo: niente Serie B, ma resta una stagione super

Tempo di Lettura: 2 minuti

Titoli di coda sul campionato di Serie C femminile, col Bologna che ha chiuso al secondo posto (terzo, considerando gli scontri diretti) nel girone C alla pari dell’Arezzo. Ieri pomeriggio le due squadre si sono sfidate a Granarolo, dando vita ad un match combattuto che è terminato 0-0. Alle rossoblù, che avevano di fatto accantonato i sogni di promozione la scorsa settimana dopo la sconfitta per 5-2 rimediata a Pistoia, rimane comunque la soddisfazione per aver dato vita ad una stagione super, fatta di 17 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte per un totale di 53 punti. In B ci va la Sassari Torres, ma il verdetto conclusivo non modifica il giudizio più che positivo sul gruppo di mister Galasso, rimasto a lungo in vetta alla classifica nonostante i numerosi problemi causati dagli infortuni e dal COVID.
Proprio il tecnico felsineo ha parlato alla fine della gara contro le toscane, facendo i complimenti alle sue ragazze «per aver tenuto testa ad un’avversaria davvero forte tecnicamente con abnegazione tattica e tanta intensità». Guardando poi all’intera stagione, l’allenatore ha aggiunto: «Abbiamo disputato praticamente con una formazione Primavera un torneo importante come la Serie C: era l’anno zero del Bologna e abbiamo fatto il massimo con le forze a disposizione».

BOLOGNA-AREZZO 0-0

BOLOGNA: Bassi, Giuliano, Simone, Sciarrone, Zanetti, Racioppo, Marcanti, Rambaldi, Stagni, Arcamone, Mastel.
A disp.: Di Vincenzo, Sassi, Perugini, Filippini, Shili, Mingardi, Cartarasa, Berselli, Patelli.
All.: Galasso

AREZZO: Valgimigli, Esperti, Costantino, Orlandi, Razzolini, Ceccarelli, Verdi, Gnisci, Cirri, Tuteri, Ferretti.
A disp.: Trezza, Paganini, Sabia, Bove, Gonzi, Iannetta, Casini, Avendato, Allemma.
All.:
Pelliccione

CLASSIFICA:
1. Sassari Torres 58 (Serie B)
2. Arezzo 53*
3. BOLOGNA 53
4. Filecchio 47
5. Jesina 37
6. Pistoiese (-1) 31
7. Aprilia Racing 29
8. Riccione 20
10. Polisportiva Cella (-1) 15
11. Vis Civitanova 10
12. Ducato Spoleto 1 (Eccellenza)

* In virtù del vantaggio negli scontri diretti col Bologna.

Fonte e foto: bolognafc.it