Il Bologna Femminile manca il sorpasso e resta terzultimo, Spezia corsaro 2-0

Il Bologna Femminile manca il sorpasso e resta terzultimo, Spezia corsaro 2-0

Lo Spezia gioca di più e meglio sin dal primo tempo, e nel secondo concretizza la mole di gioco creata punendo le avversarie per due volte nell’arco di dieci minuti, mettendo così in ghiaccio una vittoria tanto meritata quanto pesante. La sintesi della sfida tra le emiliane e le liguri, valida per la prima giornata di ritorno del girone C di Serie C Femminile, è tutta qui, e racconta di un nuovo passo falso di un Bologna che solo una settimana fa era riuscito a fermare l’inarrestabile cammino della capolista Sassari Torres, ma che ieri pomeriggio ha mancato l’opportunità di scalare la classifica contro una rivale sulla carta molto più abbordabile.
Le reti di Basso e Del Francia, quest’ultima su punizione diretta causata da un intervento da cartellino rosso del portiere Bassi, hanno regalato il secondo successo esterno consecutivo alle ospiti, brave a gestire senza affanni gli ultimi minuti in superiorità numerica. Il Bologna, da par suo, ha finora disputato più gare senza fare gol che match in cui sia riuscito a trovare la via della rete (sette a cinque), detiene il peggiore attacco del girone in coabitazione col fanalino di coda Imolese, ha mantenuto la porta inviolata soltanto in quattro occasioni e subisce quasi due reti a partita.
Un campionato a dir poco altalenante quello rossoblù, in cui i dolori sono arrivati più frequentemente rispetto alle gioie, e una classifica che strappa un sorriso amaro solamente perché Grifone Gialloverde e Imolese (uniche due squadre alle spalle) non sembrano attrezzate a sufficienza per mantenere la categoria. Il prossimo impegno per le ragazze di mister Galasso sarà fra due settimane contro il Riccione, con le romagnole intenzionate a non allontanarsi troppo dalle zone nobili della classifica. Un banco di prova senza dubbio difficile, ma se le felsinee vogliono scongiurare qualsiasi ipotesi di retrocessione devono iniziare a raccogliere punti anche in sfide del genere.

SERIE C, GIRONE C – CLASSIFICA:
1. Sassari Torres 32
2. Pontedera 27
3. Res Women 20
4. Riccione 20
5. Pistoiese 18
6. Jesina 18
7. Spezia 16
8. San Miniato 14
9. Arezzo 13
10. BOLOGNA 11
11. Grifone Gialloverde 7
12. Imolese 1

© Riproduzione Riservata