Nuovo stop per il Bologna Femminile: rossoblù travolte 4-1 a Sassari e raggiunte in testa dal Filecchio

Nuovo stop per il Bologna Femminile: rossoblù travolte 4-1 a Sassari e raggiunte in testa dal Filecchio

Secondo k.o. di fila per il Bologna Femminile di mister Galasso, che ieri pomeriggio è stato sconfitto 4-1 a Sassari dalla Torres. Passivo pesante, dunque, ma va comunque sottolineata la prova di cuore di una squadra falcidiata dalle assenze e che, dopo appena venti minuti, ha perso per infortunio anche il terzino Becchimanzi. La cronaca racconta di due gol incassati durante la prima frazione (Gomes e Marenic) e altri due nella ripresa (Lombardo e ancora Gomes), inframezzate dall’unica rete rossoblù segnata da Mastel sul 3-0.
Nonostante il doppio stop, le rossoblù mantengono la prima posizione a quota 30 in coabitazione col Filecchio, che ha travolto 6-1 il Ducato Spoleto. Di poco sotto, a 28 punti, corrono forte l’Arezzo e proprio la Sassari Torres, che stanno contribuendo a delineare un girone di ritorno incerto ed avvincente: il BFC ha tutte le intenzioni di restare in vetta e magari tentare un nuovo allungo, sperando magari di recuperare qualche giocatrice in vista dell’impegno di domenica prossima a Granarolo contro il Riccione.

SASSARI TORRES-BOLOGNA 4-1

SASSARI TORRES: Ruotolo, Blasoni, Borg (85′ Peddio), Congia, Gomes (91′ Russu), Ladu (86′ Iliycheva), Lombardo, Marenic, Redolfi (86′ Newcomb), Bassano (94′ Kapareli).
A disp.: Tumane.
All.:
Arca

BOLOGNA: Bassi, Giuliano (55′ Cattaneo), Becchimanzi (20′ Cartarasa) (65’ Stagni), Marcanti, Shili, Arcamone (86′ Mingardi), Perugini (81′ Filippini), Racioppo, Mastel, Zanetti, Minelli.
A disp.: Di Vincenzo, Sammarco.
All.: Galasso

Marcatori: 10′ e 82′ Gomes (S), 36′ Marenic (S), 62′ Lombardo (S), 64′ Mastel (B)

Fonte e foto: bolognafc.it