Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Terzo k.o. di fila per il Bologna Femminile, a Roma la Res Women passeggia 3-0

Terzo k.o. di fila per il Bologna Femminile, a Roma la Res Women passeggia 3-0

Il Bologna Femminile perde la terza partita di campionato consecutiva, per la seconda volta non trova la via del gol e rimane bloccato all’ultimo posto in classifica in coabitazione con il Grifone Gialloverde. Un inizio di stagione decisamente in salita per le ragazze di mister Galasso, che ieri pomeriggio a Roma sono cadute sotto i colpi della Res Women e in particolare della veterana Nagni, vera mattatrice dell’incontro.
La Res ha infatti centrato la prima vittoria stagionale dopo un inizio d’anno balbettante aggrappandosi al talento del suo capitano, che al 19′ ha fornito a Fracassi un cioccolatino solo da scartare, alla mezzora ha piazzato un’ipoteca sul successo della sua squadra e nella ripresa ha chiuso definitivamente ogni discorso. La truppa rossoblù, di contro, ha incassato l’ottava, la nona e la decima rete del suo cammino, a fronte dei due soli gol segnati all’esordio, oltretutto ininfluenti ai fini del risultato.
L’anno scorso le felsinee erano inciampate per la prima volta alla sesta giornata, e dopo dieci turni avevano ben 17 punti. Allora il ruolino di marcia era stato di cinque vittorie, due pareggi e tre sconfitte, queste ultime arrivate per due volte contro avversarie (Pontedera e Sassari Torres) piazzatesi rispettivamente seconda e terza a fine stagione. La capolista San Marino era imprendibile, e mai le ragazze di mister Fida avevano potuto credere concretamente di riuscire a centrare i playoff per la promozione in B, ma i tre passaggi a vuoto consecutivi registrati in quest’annata 2019-2020 non rendono giustizia ad una squadra che solo pochi mesi fa abitava le zone nobili della graduatoria.
Adesso il calendario non sorride certo al Bologna, che per il prossimo impegno avrebbero potuto sperare in una rivale più abbordabile rispetto al Pontedera, ancora imbattuto e con la seconda miglior difesa del girone C. Allo stesso tempo, ottenere un buon risultato in Toscana potrebbe dare alle rossoblù la scossa necessaria a riprendersi da un trittico di risultati troppo negativi per essere veri.

SERIE C, GIRONE C – CLASSIFICA:
1. Sassari Torres 9
2. Riccione 9
3. Jesina 7
4. Pontedera 7
5. Pistoiese 6
6. Spezia 4
7. Res Women 4
8. San Miniato 3
9. Imolese 1
10. Arezzo 1
11. Grifone Gialloverde 0
12. BOLOGNA 0

© Riproduzione Riservata

Foto: Janina Keith – Kirko