Bigon:

Bigon: “Crediamo tanto in questo gruppo e nella crescita dei giovani. Un innesto in attacco solo se ne varrà la pena”

Intervistato da Sky Sport prima della partita casalinga contro il Milan, il d.s. del Bologna Riccardo Bigon ha fatto il punto sul mercato di riparazione dei rossoblù, rilasciando le seguenti dichiarazioni:

Bilancio a tre giorni dalla fine – «Come spiegato varie volte, l’obiettivo primario era mettere un tassello in difesa ed è la prima cosa che abbiamo fatto (con Soumaoro, ndr). Quindi abbiamo fatto lo scambio tra Calabresi e Faragò per ridare energia due situazioni che non stavano funzionando. In attacco abbiamo sempre cercato qualcosa per cui valesse la pena muoversi: se sarà possibile effettuare un’operazione sensata sul piano tecnico, economico e del gruppo la faremo, altrimenti andremo avanti così».

Fiducia nel gruppo attuale – «Noi crediamo tanto in questo gruppo, non abbandoniamo i giocatori e cerchiamo di dare continuità al lavoro. I nostri ragazzi stanno crescendo, nel girone di ritorno dovremo essere bravi a prenderci quello che finora ci è un po’ mancato. Se da qui a lunedì troveremo la soluzione giusta procederemo, ma tenendo fede alla nostra filosofia e alla fiducia che nutriamo nei giovani».

Foto: Imago Images