Bologna e Cagliari lavorano allo scambio Calabresi-Faragò, trattativa ben avviata

Bologna e Cagliari lavorano allo scambio Calabresi-Faragò, trattativa ben avviata

Si fa sempre più consistente l’ipotesi di uno scambio di mercato tra Bologna e Cagliari: Paolo Faragò (27), 10 presenze totali e una rete (alla Cremonese in Coppa Italia) sotto le Due Torri, Arturo Calabresi (24), pressoché inutilizzato dal tecnico Sinisa Mihajlovic, in terra sarda. Faragò, terzino destro che all’occorrenza può giocare come quarto o quinto di centrocampo, 187 cm per 80 kg, è cresciuto nelle giovanili del Novara, club in cui ha poi militato fino al gennaio 2017 (141 presenze e 19 gol tra B e C). In seguito ha firmato appunto col Cagliari, mettendo insieme 105 presenze e 5 gol tra Serie A e Coppa Italia. Per il ragazzo originario di Catanzaro anche alcuni gettoni in azzurro, con Italia Under 20 (1), B Italia (6 e una rete) e Italia Universitaria (6). Ancora da definire la formula dell’operazione, se in prestito fino alla conclusione del campionato (quando Faragò andrà in scadenza di contratto, mentre quello di Calabresi scadrà nel 2022) o a titolo definitivo, ma la trattativa è molto ben avviata.

© Riproduzione Riservata

Foto: Getty Images