Bologna, occhi su Benatia. Ma per il momento è un'alternativa a Lyanco

Bologna, occhi su Benatia. Ma per il momento è un’alternativa a Lyanco

Dopo le due stagioni trascorse in Qatar tra le fila dell’Al-Duhail, Medhi Benatia (34) potrebbe tornare in Italia. Il difensore marocchino, oggi svincolato, vorrebbe vivere la fase finale della sua carriera in un campionato importante come la nostra Serie A, già frequentata a lungo in passato con le maglie di Udinese, Roma (portato da Walter Sabatini) e Juventus, e sulle sue tracce ci sono già diversi club.
Il Bologna è concentrato sulla trattativa col Torino che dovrebbe riportare sotto le Due Torri Lyanco (24), ma un sondaggio con l’entourage del centrale classe 1987 lo ha effettuato, constatando l’effettiva volontà del ragazzo di rientrare subito in Europa riducendosi sensibilmente il ricco ingaggio da quasi 5 milioni di euro netti che percepiva in terra araba. Da quanto ci risulta, al momento i rossoblù considerano Benatia un’alternativa al brasiliano, per il quale la differenza tra domanda e offerta si sta riducendo sempre più, ma non è detto che nel corso della sessione estiva di mercato non possano farci comunque un pensierino.

© Riproduzione Riservata

Foto: Imago Images