Bologna, trattativa ben avviata con la Spal per Bonifazi e Seck. Ma c'è ancora da trovare l'accordo coi due giocatori

Bologna, trattativa ben avviata con la Spal per Bonifazi e Seck. Ma c’è ancora da trovare l’accordo coi due giocatori

Stanco dell’atteggiamento del Torino, che non si sposta di un millimetro dalle proprie convinzioni e per Lyanco (24) continua a sparare troppo alto, in queste ultime ore il Bologna ha deciso di virare con decisione su Kevin Bonifazi (25), difensore già da tempo sul taccuino del d.s. Riccardo Bigon che è rientrato alla Spal dopo una buona stagione in prestito all’Udinese (32 presenze). Vista l’assoluta necessità del club estense di effettuare alcune cessioni in tempi rapidi, si sono create condizioni particolarmente favorevoli per intavolare una trattativa, e così i rossoblù ne hanno approfittato per farsi avanti concretamente e formulare un’offerta non solo per il centrale nativo di Rieti, ma anche per il talentuoso attaccante senegalese classe 2001 Demba Seck (20), punta della Spal Primavera con un passato nel Sasso Marconi che ha già esordito sia in Serie B che in Coppa Italia (segnando anche una rete).
La fumata bianca, per una cifra complessiva di poco inferiore ai 7 milioni di euro (col possibile inserimento come contropartite tecniche di alcuni giovani rossoblù, che si trasferirebbero a Ferrara per farsi le ossa), sembra davvero dietro l’angolo, ma una volta arrivati a quella i felsinei dovranno trovare la quadratura del cerchio con gli agenti dei due giocatori relativamente a durata del contratto e soprattutto ingaggio. A tal proposito, un incontro andrà in scena nelle prossime ore: se per Seck non dovrebbero sorgere particolari problemi, il BFC dovrà lavorare più ‘di cesello’ per Bonifazi, che percepisce un ingaggio superiore al milione netto. Già domani, con ogni probabilità, ne sapremo di più.

© Riproduzione Riservata

Foto: Imago Images