Vi ricordate di Umar Sadiq? Ora vale 30 milioni di euro

Vi ricordate di Umar Sadiq? Ora vale 30 milioni di euro

Arrivò sotto le Due Torri nel 2016 per giocarsi la sua prima vera chance in Serie A ad appena diciannove anni, ma per Umar Sadiq (24) non vi fu gloria in rossoblù, con troppi infortuni e una probabile gestione lacunosa dell’allora staff tecnico felsineo: prelevato in prestito dalla Roma, racimolò soltanto 7 presenze senza lasciare il segno. L’attaccante nigeriano cominciò poi un lungo girovagare fra Torino, NAC Breda, Glasgow Rangers e Perugia. Dal luglio 2019 all’ottobre 2020 il primo acuto al Partizan Belgrado (23 le reti complessive), poi uno ulteriore nell’Almeria con la bellezza di 20 sigilli in Segunda División e 2 in Copa del Rey. Adesso l’ex d.s. della squadra capitolina Ramon Rodriguez Verdejo, conosciuto più semplicemente come Monchi, vorrebbe Sadiq al Siviglia, ma secondo quanto riportato dai quotidiani spagnoli AS e Diario de Almería il prezzo della punta è stato fissato a 30 milioni di euro. Come dire: forse bastava lavorarci un po’ su, a bocciare i giocatori si fa sempre in tempo.

© Riproduzione Riservata

Foto: Imago Images