Alfredo Trentalange eletto presidente dell'AIA, l'ex arbitro torinese ha sconfitto Marcello Nicchi

Alfredo Trentalange eletto presidente dell’AIA, l’ex arbitro torinese ha sconfitto Marcello Nicchi

L’Associazione Italiana Arbitri ha scelto di cambiare: nel pomeriggio, durante l’assemblea che si è svolta all’Hotel Hilton di Fiumicino, Alfredo Trentalange è stato eletto come nuovo presidente, dopo dodici anni targati Marcello Nicchi. L’ex fischietto internazionale, torinese classe 1957, già a capo del settore tecnico dell’AIA, ha ricevuto 193 voti su 320 contro i 125 di Nicchi (2 le schede bianche), che si è visto così negare il quarto mandato consecutivo.

Foto: aia-figc.it