Barrow, Skov Olsen, Svanberg e Tomiyasu in campo con le rispettive Nazionali, prima storica qualificazione alla Coppa d'Africa per il Gambia

Barrow, Skov Olsen, Svanberg e Tomiyasu in campo con le rispettive Nazionali, prima storica qualificazione alla Coppa d’Africa per il Gambia

Erano ben nove i giocatori del Bologna impegnati ieri con le rispettive Nazionali, ma soltanto quattro di loro (Barrow, Skov Olsen, Svanberg e Tomiyasu) sono effettivamente scesi in campo. Da segnalare soprattutto la vittoria casalinga per 1-0 ottenuta dal Gambia sull’Angola, che ha consegnato al piccolo Stato nato nel 1965 la prima storica qualificazione alla Coppa d’Africa. Ecco nel dettaglio le informazioni sui vari rossoblù e le loro partite:

  • Valentin AntovBulgaria-Svizzera 1-3 (qualif. Mondiali), in panchina;
  • Andri Fannar Baldursson – Russia-Islanda Under 21 4-1 (Europei), in panchina;
  • Musa BarrowGambia-Angola 1-0 (qualif. Coppa d’Africa), titolare e sostituito all’81’, attaccante in un 4-4-2;
  • Sebastian Breza – Honduras-Canada Under 23 1-1 (qualif. Olimpiadi), in panchina;
  • Lukasz Skorupski – Ungheria-Polonia 3-3 (qualif. Mondiali), in panchina;
  • Andreas Skov Olsen – Israele-Danimarca 0-2 (qualif. Mondiali), entrato al 77′, ala destra in un 4-3-3;
  • Roberto Soriano – Italia-Irlanda del Nord (qualif. Mondiali), in tribuna;
  • Mattias SvanbergSvezia-Georgia 1-0 (qualif. Mondiali), entrato al 73′, interno sinistro in un 4-4-2;
  • Takehiro TomiyasuGiappone-Corea del Sud 3-0 (amichevole), titolare e in campo 90 minuti, difensore centrale sinistro in un 4-2-3-1.

Foto: gambiaff.org