Bazzani lascia lo staff di Mihajlovic:

Bazzani lascia lo staff di Mihajlovic: “La mia esperienza in rossoblù termina qui, grazie a Sinisa e a tutto il BFC”

Tempo di Lettura: < 1 minuto

Alla ricerca di una nuova sfida professionale, probabilmente da capo allenatore nelle serie inferiori, Fabio Bazzani ha deciso di uscire dallo staff di Sinisa Mihajlovic e correre con le sue gambe. L’ex centravanti, arrivato a Casteldebole lo scorso 2 gennaio per sostituire il partente Diego Gabriel Raimondi, lo ha reso noto attraverso un post su Instagram, corredato da una serie di foto che lo ritraggono al lavoro coi calciatori del Bologna: «La mia esperienza in rossoblù termina qui, sono stati sei mesi difficoltosi, formativi ed entusiasmanti! Grazie a Sinisa e allo staff e grazie a tutto il BFC. Un grande in bocca al lupo per il futuro!». Onde evitare fraintendimenti, in seguito Bazzani ha risposto ad un utente che descriveva questa sua decisione come il segnale di un imminente divorzio tra il club felsineo e Mihajlovic: «Assolutamente no, non c’entra nulla. È una scelta mia personale e basta, a prescindere».

© Riproduzione Riservata

Foto: bolognafc.it