CF Montréal, tre punti d'oro a Chicago: 0-1, nel finale decidono la gara Toye e il VAR

CF Montréal, tre punti d’oro a Chicago: 0-1, nel finale decidono la gara Toye e il VAR

Dopo le due sconfitte rimediate per mano di Atlanta e Cincinnati, ieri pomeriggio il CF Montréal ha rialzato la testa andando a battere 1-0 i Chicago Fire al Soldier Field. La gara, decisamente equilibrata, è stata decisa all’87’ da un preciso colpo di testa di Toye su traversone di Bassong, mentre nell’ultimo minuto di recupero i padroni di casa si sono visti annullare la rete del pareggio tramite VAR per una posizione di fuorigioco. Grazie a questo successo i canadesi sono ora al quarto posto nella Eastern Conference, a sei lunghezze dalla capolista New England Revolution. La prossima partita, viste le tre settimane dedicate ai recuperi di alcuni match rimasti in sospeso, andrà in scena giovedì 24 giugno contro il DC United, e dopo una lunga lontananza a causa del COVID potrebbe essere disputata tra le mura amiche dello Stade Saputo.

Foto: Imago Images